Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Covid, la ‘cura miracolosa’ di Gwyneth Paltrow fa infuriare i medici: «Dobbiamo tutti essere responsabili»

Gwyneth Paltrow, dopo essere guarita dal Covid, ammette di avere dei problemi a lungo termine ma assicura anche di aver sperimentato, su se stessa, una ‘cura miracolosa’ a base di prodotti naturali. L’uscita della popolare attrice ha però scatenato l’ira dei medici britannici e del Nhs, il servizio sanitario della Gran Bretagna.

sold-out-appena-24-ore-candela-smells-like-my-vagina-gwyneth-paltrow-v3-421298

Gwyneth Paltrow, il Covid e il Long Covid
Da tempo, Gwyneth Paltrow gestisce un sito di medicina alternativa, Goop. Pochi giorni fa, raccontando la sua esperienza con il contagio da coronavirus e i suoi effetti, aveva rivelato: «Ho avuto il Covid all’inizio e mi ha lasciato affaticamento, spossatezza e un senso di annebbiamento mentale. A gennaio, alcuni test hanno mostrato livelli molto alti di infiammazione nel mio corpo». Per questo motivo, spiega l’attrice, è arrivata la decisione di affidarsi ad un medico funzionale, il dottor Will Cole, che l’ha visitata ed ha accertato che quello di Gwyneth Paltrow è uno dei casi in cui la strada per la completa guarigione dal Covid è più lunga del solito.

Gwyneth Paltrow, la cura contro il Long Covid
Per superare gli effetti del cosiddetto ‘Long Covid’, sintomi che compaiono a mesi di distanza dalla completa negativizzazione, Gwyneth Paltrow ha spiegato di aver fatto ricorso a metodi alternativi. «Tutto quello che sto facendo mi fa stare meglio, come se fosse un regalo per il mio corpo. Mi alleno la mattina e faccio la sauna a infrarossi il più spesso possibile, voglio guarire!», aveva spiegato l’attrice.

Gwyneth Paltrow, l’ira dei medici: «Irresponsabile»
La reazione del servizio sanitario britannico non si è fatta attendere. Gwyneth Paltrow aveva anche suggerito di utilizzare beveroni a base di erbe e ‘digiuno intuitivo’ per superare gli effetti del Long Covid e questo ha scatenato l’ira di Stephen Powis, numero uno del Nhs. «Dobbiamo prendere gli effetti a lunga scadenza del Covid e applicare metodi scientifici. Tutti gli influencer che utilizzano i social media hanno il dovere di essere responsabili al riguardo» – le parole del dottor Powis – «Ci sono persone famose in tutto il mondo, capaci di influenzare migliaia se non milioni di pazienti con soluzioni non raccomandate che non solo sono inutili, ma potrebbero anche essere dannose».

Covid, la ‘cura miracolosa’ di Gwyneth Paltrow fa infuriare i medici: «Dobbiamo tutti essere responsabili»ultima modifica: 2021-02-25T17:05:23+01:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment