Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Mauro Corona irriconoscibile dalla Berlinguer: «Come si è conciato?», «L’abito era per il Nobel»

3720507_1647_mauro_corona_irriconscibileDagli abiti da montagna, umili e un po’ trasandati, ad un elegante abito scuro con camicia bianca e papillon, occhiali da sole e capelli pettinati all’indietro. È un Mauro Corona quasi irriconoscibile quello che è stato ospite ieri sera a #cartabianca, la trasmissione condotta da Bianca Berlinguer, con tanto di conduttrice sorpresa: «Oddio, che è successo? Come si è conciato?», chiede la giornalista a Corona, sorridente sotto gli occhiali scuri.
«Ogni volta mi dice che ho sempre lo stesso abito, oggi mi sono cambiato per conquistarla», scherza Corona. «Mettete via nelle teche Rai questo agghindamento: nessuno mi vedrà più così. Lo avevo serbato per il Nobel, contavo di vincerlo per quest’anno ma non lo assegneranno quindi me lo sono messo stasera», continua ironico. «Questa giacca me la prestò la Bignardi», ha aggiunto, per poi concludere caustico: «Volete omologarmi con queste marionette, ma non le metterò più».

Mauro Corona irriconoscibile dalla Berlinguer: «Come si è conciato?», «L’abito era per il Nobel»ultima modifica: 2018-05-09T20:58:28+02:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment