Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Il giovane campione di videogiochi si ritira: andrà in pensione a soli 23 anni

Andare in pensione a 23 anni è possibile se si è un campione di videogiochi come il sudcoreano Lee “Flash” Young-ho, leggenda del game StarCraft e ragazzo popolarissimo in Asia. Sin da quando aveva 14 anni ha guadagnato quasi mezzo milione di euro tra primati conquistati e sponsor.

20151207_112686_leee

Lo hanno soprannominato “God” perché ha vinto i più prestigiosi tornei per videogiochi (tra cui anche il World Cyber Games del 2010). Ora ha deciso di ritirarsi. “Da giocatore professionista ho avuto molto più di quanto meritassi, sono stati 9 lunghi anni e non dimenticherò l’affetto che mi hanno sempre dato i miei fan” ha spiegato il re dei videogiochi.
Per ora non si godrà la pensione perché come tutti i cittadini maschi fra i 18 e i 35 anni in Corea del Sud dovrà entrare nell’esercito. Poi immagina un futuro da allenatore di videogiochi.

Il giovane campione di videogiochi si ritira: andrà in pensione a soli 23 anniultima modifica: 2015-12-08T01:01:37+01:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment