Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Novella, la bionda consolazione di Prandelli

Novella-Benini-maglia-Pinko-Uniqueness-sneakers-e-cappellino-PumaLa Nazionale torna a casa. Gli Azzurri fanno le valigie, il loro Mondiale carioca finisce qui. Tra morsi selvaggi e arbitraggi dubbi, l’Uruguay ottiene il lasciapassare per gli ottavi.
A capo chino i nostri giocatori salutano il Brasile. Non nasconde però la testa Cesare Prandelli, che dopo l’eliminazione annuncia le dimissioni e si sfoga: “Decisione irrevocabile. Il progetto tecnico era mio. Dopo il rinnovo del contratto mi hanno trattato come un ladro, ma io non ho mai rubato i soldi ai contribuenti”.
Tra polemiche e amarezze, è ora tempo di curare le ferite, fisiche e mentali. Questo il compito di mogli e fidanzate.
Ce n’è una che forse più di tutti dovrà dedicarsi al suo uomo. Novella Benini, la compagna del ct.
Bionda, bellissima, di nobile famiglia fiorentina. Mai un gossip, mai una paparazzata fuori luogo. Solo amore e rispetto. Prima della disfatta, Novella sorrideva sotto il sole brasiliano, perfetta nel suo outfit sportivo. Per lei maglia marinier della collezione autunno inverno 2014-2015 di Pinko Uniqueness. Disponibile a righe bianche e rosse o bianche e blu, è personalizzabile con le lettere dell’alfabeto (155 euro).
Ai piedi e in testa due pezzi firmati dallo sponsor azzurro, Puma. Basic il cappellino mesh nero (18 euro), tecniche le sneakers Faas 300 V3 da running (110 euro). Completano l’outfit leggings neri che enfatizzano il fisico perfetto.

Novella, la bionda consolazione di Prandelliultima modifica: 2014-06-26T11:36:08+02:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment