Francesco Arca rinnega Uomini e Donne: “Fare il tronista non mi ha aiutato”

Francesco Arca fa un bilancio della sua vita e della sua carriera e a 12 anni di distanza dal trono nella trasmissione ‘Uomini e Donne’ spiega che essere tronista non lo ha aiutato affatto. L’attore, che può vantare tra le altre cose una parte in “Rex”, una nel film di Ozpetek “Allacciate le cinture” e il piccolo ruolo in “Spectre”, si è raccontato su “Chi”.

francesco-arca-e-kasia-smutniak-abbracciati

Tanti i pregiudizi che ha dovuto superare per andare avanti. “Ora, se mi fossi fermato ai miei 24 anni, al trono, alla testa e alla responsabilità che avevo allora, sarei, magari, da giudicare. E male. Ma siccome dai 24 anni di allora ai 36 di adesso, ho fatto altro, ho affrontato un altro viaggio… E aggiungo pure: a me aver fatto il tronista non ha aiutato per niente, anzi. Non solo la professione di attore, Francesco Arca ha parlato anche della paternità perché a settembre 2015 è diventato della piccolo Maria Sole, nata dall’amore con Irene Capuano. “Con lei sono rinato anch’io. Per mia figlia faccio tutto e senza nessun problema. Anche perché ora la figura materna e paterna non sono così distanti. Più avanti i ruoli si ridefiniscono, ma all’inizio, il padre deve essere una seconda mamma, una mamma di riserva”. Arca attualmente è sul set di “Il bello delle donne 4” e dice di essere a favore delle unioni tra coppie omosessuali.

Francesco Arca rinnega Uomini e Donne: “Fare il tronista non mi ha aiutato”ultima modifica: 2016-04-07T16:48:27+00:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento