Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

L’intimo giusto per il tuo San Valentino

Anche se fate parte di quella schiera di persone che non ama San Valentino, dovrete ammettere che l’idea di prendersi una serata per festeggiare il proprio compagno e spezzare così la routine non è poi così male.

C_4_foto_1282566_imageE se non avete voglia di lasciarvi invischiare in improbabili serate a tema nei soliti ristoranti, potete optare per una cena casalinga, l’importante è non tralasciare nessun dettaglio.

C_4_articolo_2092796__ImageGallery__imageGalleryItem_1_imageLingerie compresa.Prendendo spunto dalla campagna di Intimissimi, il consiglio è, per quanto possibile (e nelle vostre corde), di osare un intimo particolare, che faccia capire al vostro partner che vi siete prese del tempo per pensare a lui. Invece del solito pigiama provate (almeno per una sera, suvvia!) un babydoll come quello di Intimissimi, oppure un ensemble fasciante come quello proposto da Dolce & Gabbana.

C_4_foto_1282576_imageAl posto della camicia, invece, si può scegliere come sottogiacca un corsetto in nero lucido sul modello di quello, sensualissimo, di Ender Legar, con effetto modellante. Per chi ama i colori accesi, L’Agent Provocateur propone l’immancabile rosso.

C_4_foto_1282573_imageRestando in tema di vestaglie sexy, sulla passerella di Victoria’s Secret ha catturato l’attenzione quella sfoggiata dalla cantante Taylor Swift, romanticissima nei toni del cipria e nero. Punta tutto sull’eleganza, invece, La Perla Atelier, tra pizzi e giochi di trasparenze.

L’intimo giusto per il tuo San Valentinoultima modifica: 2015-02-15T13:12:38+00:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment